Que reste-t-il de Bettino Craxi?

Milano si divide su una strada a suo nome. Ma che cosa rimane di Bettino Craxi il 19 gennaio 2010? Le opinioni dei milanesi e le risposte di  Elisabetta Soglio (Corriere della sera), Luca Solari (Organizzazione aziendale – Unimi), Emanuela Scarpellini (Storia Contemporanea – Unimi), Paolo Segatti (Sociologia Politica – Unimi), e Simona Bonfante (Kuliscioff).

Servizio mio, di Emanuela Meucci e Fabio Savelli.

Advertisements

2 commenti on “Que reste-t-il de Bettino Craxi?”

  1. […] resta a Milano di Bettino Craxi a dieci anni dalla sua morte? Il video girato da me, Antonio Sgobba e Fabio Savelli. La figura del primo presidente del Consiglio socialista ricostruita attraverso le […]

  2. alfredo renai ha detto:

    RIABILITARE CRAXI SIGNIFICA FAR PASSARE PER ACCETTABILE UN MONDO POLITICO CHE LO STESSO CRAXI DEFINI’COME SEMPRE ESISTITO DALLA NASCITA DELLA REPUBBLICA. QUESTO CI AIUTERA’ AD ACCETTARE IL MONDO POLITICO DI OGGI.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...