«Occupiamo l’Emilia». Il documentario che racconta l’avanzata della Lega nelle regioni rosse

Dell’argomento qui ce ne eravamo già occupati tempo fa. Ora arriva  un documentario (qui il trailer) realizzato tra maggio e giugno da tre giornalisti modenesi, Stefano Aurighi, Davide Lombardi e Paolo Tomassone. Come riporta l’Ansa, i tre autori hanno girato il film a loro spese (1.500 euro con l’ aiuto dello studio Slow Motion e del centro della sinistra cattolica F.L. Ferrari di Modena) con un viaggio da Piacenza a Rimini e anche una puntata a Pontida, il 20 giugno. Il documentario di 80 minuti è stato presentato in anteprima a Modena e gli autori sono in contatto con alcuni editori per distribuirlo in dvd. La tesi idell’inchiesta è che in Emilia-Romagna la Lega ormai è sul territorio e c’è una sorta di continuità tra vecchio Pci e Carroccio. Le voci degli intervistati sembrano confermarla. Tre esempi:

Sono sempre stato di sinistra, come penso la maggior parte degli operai, ma adesso non esiste più, per questo mi sono avvicinato alla Lega. Che in fondo cosa chiede: rispetto delle regole e legalità.

A Reggio Emilia tutti abbiamo parenti di sinistra e veniamo da un mondo di sinistra. La Lega, infatti, non è di destra

Una volta il Pci prendeva i voti al nord mentre al sud vinceva sempre la Dc  Anche allora dicevamo: bisognerebbe costruire un muro da Firenze in giù».

Il titolo del film deriva dall’invito che Giulio Tremonti, con Umberto Bossi alla Festa della Zucca di Pecorara (Piacenza) il 31 ottobre scorso, ha fatto tra gli applausi dei militanti che invocavano la secessione dall’Emilia a favore della regione lombarda:

Ho sentito “passiamo in Lombardia”: no, occupiamo l’Emilia.

Se invece uno non si ricorda quello che è stata l’Emilia Rossa – tra Lenin, Orietta Berti e Dossetti – c’è un altro documentario (si ringrazia per la segnalazione la solerte Gaia), realizzato lo scorso anno dagli studenti della scuola di giornalismo di Roma: «Finche l’Emilia va».

Advertisements

3 commenti on “«Occupiamo l’Emilia». Il documentario che racconta l’avanzata della Lega nelle regioni rosse”

  1. ga ha detto:

    sempre sul tema, il documentario Finché l’Emilia va lo conosci? (http://finchelemiliava.blogspot.com/)

  2. ga ha detto:

    guarda,
    io che li seguo da quando è uscito perchè conosco due dei giornalisti non sono riuscita a vederlo, han fatto una mini “tournée” dalle parti dell’emilia e a roma, si arrangiano come possono!
    però ho visto dei pezzi su demtv la sera che li avevano invitati a presentare il doc, magari il podcast in giro c’è, non so.

    (gli autori sono della scuola di giornalismo di tor vegata)


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...