Primarie a Milano. Bersani con Boeri. Vendola: «Scorgo in tutto questo la tendenza a un avvitamento nevrotico all’interno di una contesa intestina»

immagine manipolata da brouhahaha.wordpress.com

Stasera alla festa democratica milanese Stefano Boeri incontra Pierluigi Bersani (a Lampugnano, alle 21). La presenza del segretario conferma l’appoggio del Pd all’architetto candidato, nonostante i malumori interni. Su Repubblica Milano, Nichi Vendola commenta così:

Il Pd è vittima di un’ansia sbagliata: quella di voler mettere a tutti i costi il cappello su un candidato. Vedo in tutto questo una sorta di timor panico di non essere il king maker dell’intera vicenda.
Il segretario nazionale del Pd, Pierluigi Bersani, approda stasera a Milano nel pieno dello scontro con Walter Veltroni.
«Scorgo in tutto questo la tendenza a un avvitamento nevrotico all’interno di una contesa intestina. Il popolo democratico rappresenta invece una risorsa indispensabile e pensosa per il centrosinistra.

Boeri aveva già incontrato Veltroni, sempre alla Festa, il 10 settembre, ricevendo il suo appoggio. Se all’architetto riesce il miracolo di mettere d’accordo segretario ed ex segretario di questi tempi, allora nessuna impresa è impossibile.

Advertisements

2 commenti on “Primarie a Milano. Bersani con Boeri. Vendola: «Scorgo in tutto questo la tendenza a un avvitamento nevrotico all’interno di una contesa intestina»”

  1. […] più e la Moratti a un soffio. Non hanno quindi avuto grosse conseguenze le divisioni interne e le discussioni dopo la scelta del Pd di appoggiare la sua candidatura. Saranno stati invece efficaci gli incontri […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...