Di Pietro regala 100mila euro alla scuola di Don Mazzi

(dal numero in edicola di Vita, faiunpassoavanti)

La domanda è lecita: «Antonio di Pietro con la scuola che c’azzecca?». Se lo chiede lo stesso leader dell’Italia dei Valori, presen- tando il progetto “Don Milani 2” nella sede di Exodus al Parco Lambro. Il suo partito è uno dei sostenitori più convinti dell’iniziativa, al punto di donare 100mila euro dei rimborsi elettorali alla Fondazione di Don Mazzi. «Non sono soldi nostri, sono soldi del finanziamento pubblico ai partiti che restituiamo ai cittadini», spiega Di Pietro. «E questo è solo l’inizio», aggiunge. «Un appoggio senza precedenti, i partiti spesso ci hanno dato il loro sostegno morale, mai così concreto», commenta il responsabile del progetto Franco Taverna.

Di Pietro è convinto: «Quando don Antonio mi ha proposto questo nuovo modello di formazione basato sull’apprendimento attraverso il fare, mi è piaciuto subito. Così abbiamo deciso di sposare e sostenere il progetto. Un’idea davvero innovativa che dovrebbe far riflettere. Ci sono molti ragazzi, ancora giovanissimi, che rischiano di non riuscire nella vita. E oltre all’impegno ci vuole anche l’occasione giusta». A Exodus non hanno il timore di essere etichettati? Il fondatore alza le spalle: «Noi parliamo con tutti, se si vorranno aggiungere altri partiti, a noi farà solo piacere», dice don Mazzi.

 

Advertisements


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...