Che cosa ricordare di lei?

Al culmine dell’onnipotenza, e in mirabile sincronia con i primi segni del crollo della Prima Repubblica, l’andreottismo romanista andò a sbattere sulla presidenza di Ciarrapico. Questi, oltretutto, oltre a non essere né romanista né palazzinaro, non capiva nulla di calcio ed era già troppo pieno di debiti per giostrarsi anche quelli della Roma. Si limitò a organizzare “er caterin” (leggi catering) all’Olimpico con i capitifosi che si andavano a sfondare prima della partita, e insediò una improbabile Consulta giallorossa con Alberto Sordi, Ornella Muti e la Cuccarini.

Sembrano scene tagliate da Il Divo, sono momenti di storia della A.S Roma e di un suo tifoso particolare. Li riporta Filippo Ceccarelli, raccontando di quando «Andreotti decideva i presidenti, fermò i capricci di Falcao per il contratto e lo portò dal papa».
Il senatore a vita ha festeggiato i suoi 92 anni lo scorso 14 gennaio; qualche trafiletto sui quotidiani, tutti presi dal puttanaio appena scoperto. Il film sulla sua vita è uscito due anni fa. E’ il più bel film italiano degli ultimi trent’anni, secondo questo blog. Oltre a questo prestigioso riconoscimento ha anche incassato cinque milioni di euro al botteghino, vinto il Gran Premio della Giuria a Cannes 2008, sette David di Donatello e quattro Nastri d’argento. Ciononostante, le televisioni italiane generaliste non lo ritenevano degno delle loro frequenze. Rai e Mediaset non si sono mai mostrate interessate a mandarlo in onda. A porre rimedio ci pensa ora La7, che lo programma per la prima serata di mercoledì 2 febbraio, seguirà dibattito con Enrico Mentana. Se non interessa, su canale 5 c’è Paperissima.

 

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...