La data di scadenza dei fatti

«Immaginiamo di avere tutti i fatti del mondo allineati – continua Arbesman –  ordinati  a seconda della frequenza con cui cambiano. A un’estremità avremo i fatti che cambiano velocemente». Sono quelli che troviamo per esempio allineati all’inizio del volume Politica in Italia: I fatti dell’anno e le interpretazioni. Edizione 2012, a cura di Anna Bosco e Duncan McDonnell(Il Mulino). «A Vasto nasce la nuova alleanza di centrosinistra», «La Borsa di Milano perde il 3,71%» «Marcegaglia, presidente di Confindustria», «Il ministro dell’Agricoltura, Saverio Romano». Esattamente un anno fa erano fatti, ora non lo sono più.

Da «La vita mortale dei fatti» un mio articolo su The Half Life od Facts di Sam Arbesman, uscito su La Lettura del 30 settembre 2012.
(si legge su lettura.corriere.it)

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...